sabato 5 marzo 2011

FRITTELLE DI CARNEVALE

 A Carnevale ogni fritto vale!!!!!

Non potevano mancare anche a casa mia queste tipiche frittelle  alla crema .....Alcuni anni fa  andai a Milano e ne mangiai di squisite dal famoso Peck....Erano davvero divine e mi sono rimaste nel cuore ....
Cosi' ho voluto provare a farle al posto delle chiacchiere e del migliaccio che ho sempre fatto ....e devo dire che il risultato è stato proprio buono...tutti hanno gradito, specie il maritino!!!

INGREDIENTI:
250 ml.acqua
50 gr burro
200 gr farina
50gr zucchero
buccia di limone grattug.
4 uova
1/2 busta di lievito per dolci in polvere
olio di semi per friggere

 PER LA CREMA :
250 ml latte
2 tuorli
3 cucch colmi di zucchero
2 cucch. di farina
aroma di vaniglia o limone a piacere
 Preparare la crema pasticcera  mescolando prima  i tuorli con lo zucchero poi aggiungendo il latte e infine la farina facendo attenzione a non fare grumi.Cuocere mescolando continuamente fino a quando comincia ad addensarsi   (7-8 min.circa).Far raffreddare.
Intanto preparare  l'impasto delle frittelle  portando ad ebollizione l'acqua con il burro e il sale. Togliere dal fuoco e versare la farina tutta d'un colpo e mescolare con forza aggiungendo un uovo  per volta .Rimettere sul fuoco e mescolare ancora per un minuto .
In un pentolino dai bordi alti versare abbondante olio e quando è ben caldo  friggere l' impasto  a cucchiaiate .Farcire con la crema servendosi di una siringa per dolci e spolverizzare di zucchero a velo.Fate solo attenzione a non esagerare ....per la linea !!!

4 commenti:

  1. Solo la foto mi fa venire un appetito!!!!
    Devono essere buonissime, devo proprio provarci anch'io, grazie per la ricetta.
    Franca

    RispondiElimina
  2. Mammamia che fameeeeeee!!!!
    Hai proprio ragione: a Carnevale ogni fritto vale!!!
    Se poi c'è pure la crema...wow!!!!

    baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  3. con la crema.... solo a vederle.... ^_^

    RispondiElimina